Cerca

Comunicato Stampa - 12 novembre 2019

Promemoria_Auschwitz

Il viaggio della memoria di Deina


L'associazione Deina organizza il progetto Promemoria_Auschwitz, insieme ad Arci e a numerosi enti di tante regioni italiane (fra cui comuni, regioni, università, istituti storici), un viaggio della memoria in treno che ha coinvolto in questi anni oltre 16.000 giovani tra i 17 e i 25 anni, e che nel 2019 è risultato fra i cinque premiati dall'Unione Europea all'interno del Premio Spinelli per i migliori progetti giovanili e ha goduto del patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati e del sostegno e/o patrocinio di oltre 50 tra province e comuni.


Il 27 gennaio partirà dalla stazione del Brennero il primo dei tre treni che quest’anno porteranno oltre 2.400 partecipanti provenienti da 9 regioni d’Italia in visita all’ex lager di Auschwitz-Birkenau. Tra questi partiranno anche i due partecipanti di Predappio, grazie al contributo di Anpi e GenerAzione in Comune. “Promemoria_Auschwitz è un progetto”, per dirlo con le parole di uno dei nostri volontari che accompagnano i partecipanti in viaggio, Dario: “che fa incontrare e apre spazi di cittadinanza significativi in un momento in cui in un paese come l’Italia questi spazi si stanno sgretolando.”