CHI SIAMO

L'associazione Deina (dal greco deinós, cioè la stupefacente capacità degli uomini di essere terribili e allo stesso tempo meravigliosi, di costruire e di distruggere) realizza sull’intero territorio nazionale percorsi educativi rivolti a giovani partecipanti.

 

Dal 2013 oltre 13.000 ragazzi sono stati coinvolti nelle attività dell'associazione visitando gli ex campi di concentramento di Auschwitz-Birkenau (Polonia), Mauthausen-Gusen (Austria) , Dachau, Sachsenhausen e Ravensbruck (Germania) e Terezin (Repubblica Ceca) e le città di Barcellona, Berlino, Budapest, Cracovia, Monaco, Praga, Sarajevo e Vienna.

 

Il progetto Promemoria_Auschwitz è un progetto nazionale che dal 2014 gode del patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati e che ha visto in questi anni la partecipazione di oltre 5.000 giovani provenienti da 13 regioni d'Italia.

 

Pensiamo che serva a questo, la nostra Storia; e così le infinite storie che la riempiono di senso mostrandoci come non esista mai un futuro già scritto, come ogni essere umano possa cambiare il corso del suo tempo, se è capace di stare in guardia, di interpretarlo, di viverlo.

 

Abbiamo deciso di intrecciare i nostri percorsi – dopo anni di educativa, di viaggi della memoria, di studio, di confronti – dando vita a un gruppo di persone che dal proprio territorio vuole guardare all'Italia, all'Europa e al mondo.

 

Saper andare, scoprire, pensare, reagire. Questo è il nostro modo di “fare memoria”, con chi vorrà esserci compagno di viaggio.

 

Siamo figli dei giorni e dei luoghi della memoria, tutti nati tra gli anni Ottanta e l'inizio degli anni Novanta, giovani adulti che vogliono essere protagonisti del proprio tempo, contribuendo alla costruzione di uno spazio pubblico dove il passato sia uno strumento utile per interpretare il presente, per scolpire il nostro spirito critico, per immaginare il futuro.

cristina lentini deina.png
elena bissaca deina.png

Cristina Lentini - Presidente

alessandro huber deina.png

Alessandro Huber - Vice Presidente

Elena Bissaca - Vice Presidente

Francesca Poli - Vice Presidente

Davide Toso - Tesoriere

Matteo Balduzzi

Lorenzo Bigiarini

Filippo Bonadiman

Sofia Burioli

Francesco Filippi

Carlo Greppi

Alice Ravinale

Antonio Trombetta

Art. 3 dello Statuto
dell'Associazione di Promozione Sociale DEINA


L’Associazione, in particolare, persegue le seguenti finalità:

  • educare alla cittadinanza europea attiva e partecipata;

  • educare alla storia e alla memoria;

  • educare all'idea di comunità inclusive, alla solidarietà, alla gestione dei conflitti e alla pace;

  • educare allo spirito critico, all'informazione consapevole e alla partecipazione attiva nel nostro presente;

  • perseguire una formazione continua per gli associati e i terzi sui temi della storia, della memoria e della cittadinanza con spirito critico e senza pregiudizi;

  • essere un osservatorio sulle giovani generazioni e sul loro rapporto con la realtà che le circonda;

  • costruire uno spazio pubblico dove il passato sia uno strumento utile per interpretare il presente e per immaginare il futuro.

L'Associazione di Promozione Sociale Deina è un'associazione di secondo livello che opera su scala nazionale e internazionale.

 

Le associazioni che si identificano nelle finalità e nello statuto dell'Associazione possono presentare formale richiesta di associazione.

 

Le associazioni associate a Deina sono:

Associazione di Promozione Sociale Deina

Via del Cestello, 8 - 40124, Bologna  
C.F. 91359980371 - P.I. 03345461200

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon

© 2013 by Deina. All rights reserved.